Consulta Comunale sulla Disabilità

Validità
Biennale.   

Competenze
Argomenti relativi alle problematiche dell'handicap.
E' composta dalle associazioni impegnate nel settore,  con lo scopo di promuovere, in collaborazione con l'Amministrazione comunale, tutte quelle iniziative tese alla  rimozione delle “barriere”  che limitano o impediscono il conseguimento di tutti quei diritti che consentono una pari opportunità per quanto riguarda la scuola, il lavoro, il tempo libero.
La Consulta ha, inoltre, lo scopo di promuovere tutte quelle iniziative volte alla realizzazione di un ambiente (inteso come l'insieme degli edifici, degli spazi architettonici ed urbanistici compresi i mezzi di trasporto pubblico, scuola, ambiente lavorativo, luoghi pubblici e privati di interazione sociale e ricreativa) che garantisca ad ognuno l'esercizio autonomo di ogni attività indipendentemente dall'età, dalle caratteristiche psicofisiche e sensoriali.

Note
La Consulta si riunisce con cadenza semestrale.

Normativa
Art. 31 dello Statuto Comunale, in particolare il comma 4.
Regolamento interno della Consulta Comunale sulla disabilità approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 46 del 30/06/2015.

Dove rivolgersi
Ufficio: Segreteria Generale
Cinzia Niccolai
tel.0571/757879
Via G. Del Papa n. 41 – 50053 Empoli
e-mail: c.niccolai@comune.empoli.fi.it

Settore
Segreteria Generale e Affari Istituzionali
Dirigente ad interim
Rita Ciardelli
tel. 0571/757810 – fax 0571/75910
e-mail: segretariogenerale@comune.empoli.fi.it