Natale in musica. La Corale “Santa Cecilia” augura buon Natale alla Città

Venerdì 21 dicembre, alle ore 21.15, nella Collegiata di Sant'Andrea

.

Si rinnova, come ogni anno, la tradizione del tanto atteso concerto natalizio della Corale “Santa Cecilia”, vera e propria istituzione musicale empolese, con i suoi 210 anni di storia ininterrotta. Venerdì 21 dicembre, alle ore 21.15, presso la monumentale Collegiata di Sant'Andrea (Piazza Farinata degli Uberti - Empoli) si esibiranno, in un concerto a ingresso libero, i cinquanta cantori che animano questa storica compagine. In programma celebri pagine dedicate al tempo dell’Avvento e del Natale, tipiche della tradizione italiana, francese, inglese e tedesca, nelle più coinvolgenti ed emozionanti elaborazioni corali. A loro fianco si alterneranno in brani solistici di Johann Sebastian Bach e Antonio Vivaldi il soprano Maila Fulignati e il mezzosoprano Stefania Paci. Al grande organo sinfonico siederà Lorenzo Ancillotti, che aprirà il concerto con un serie di improvvisazioni estemporanee su temi suggeriti dal pubblico. La direzione è affidata alla bacchetta di Simone Faraoni, Maestro del coro, musicista eclettico e fantasioso con un curriculum ricco di esperienze eterogenee.

Fondata nel 1808 in seno alla Collegiata di Sant’Andrea per animare la liturgia nelle festività solenni, la Corale “Santa Cecilia”, all’accompagnamento liturgico, ha affiancato nel tempo un’intensa attività esterna, con la partecipazione a rassegne, concerti e rappresentazioni teatrali. La Corale promuove concerti e scambi musicali con gruppi vocali e strumentali italiani e stranieri e, dal 1999, collabora regolarmente con il Centro Studi Musicali "F. Busoni" di Empoli. Ospite costante dei "Concerti di Sant'Andrea", dove ogni anno presenta opere importanti e impegnative come il Requiem di Faurè la Deutsche Messe di Schubert, la Messa di Gloria di Mascagni, la Sinfonia n°9 di Beethoven, nell'aprile 2013, in occasione del duecentesimo della nascita di Giuseppe Verdi, ha eseguito il Requiem del Maestro bussetano. Grande successo di pubblico ha ogni anno il concerto estivo, con un ampio e vario repertorio di brani operistici e di compositori contemporanei. Dal 2016 è ospite stabile alla messa in scena delle opere liriche organizzate dal Comune di Empoli nel mese di luglio nella splendida cornice di Piazza Farinata degli Uberti.