Stop ai parcheggi abusivi nella pinetina di Via Cavour. Brenda Barnini: «Dobbiamo chiuderla, non ci sono altre soluzioni»

Lavori in corso per la sistemazione del terreno danneggiato dalla presenza continua di auto. Si tratta di un’area verde. Possibile l’ingresso ai passi carrabili dei residenti

.

EMPOLI – Nuova vita per l’area verde di Via Cavour, in centro a Empoli. Sono in corso da questa mattina, giovedì 20 dicembre, interventi di ripristino del terreno all’interno del quadrato tra via Leonardo Da Vinci e Via Cavour, dove sorge una pinetina. Quell’area è considerata a verde pubblico e in questi ultimi anni, nonostante le contravvenzioni della polizia municipale, era stata abitualmente utilizzata come parcheggio per veicoli.
«Dopo mesi di inciviltà e di multe - 207 dall'inizio dell'anno - ci siamo arresi e per ripristinare il decoro nella pinetina di Via Cavour metteremo paletti e catene – ha spiegato il sindaco Brenda Barnini -. Garantiamo l'accesso a chi ha il passo carrabile e ai banchi (senza furgoni) del mercatino del mercoledì mattina. Per tutti gli altri non sarà più possibile parcheggiare in modo selvaggio e abusivo in quello spazio. Avrei preferito non dover arrivare a questo punto e che la gente fosse più responsabile, ma non ci sono altre soluzioni».

I lavori del Comune di Empoli prevedono la risagomatura del terreno che nel tempo si era deformato creando pozzanghere e avvallamenti, sarà coperto con dei sassolini e livellato.  Saranno ovviamente salvaguardati il passaggio verso i passi carrabili dei residenti, che sono autorizzati a entrare nelle loro proprietà.
L’area verde non è considerata un parcheggio per veicoli e quindi per evitarne l’utilizzo inappropriato saranno installati paletti dissuasori e fioriere. 
Potrà comunque continuare a ospitare il mercatino degli ortaggi il mercoledì mattina.

I lavori termineranno entro domani, venerdì 21 dicembre 2018.