Riprendono da lunedì i lavori per riqualificare l’area di Piazza del Popolo

L’intervento adesso riguarderà la nuova pavimentazione in pietra di Via dei Neri

.

EMPOLI – Stanno per riprendere i lavori per la riqualificazione di Piazza del Popolo, intervento che comprende anche l’ultimo tratto di Via Ridolfi e Via dei Neri.

Dal prossimo lunedì 21 gennaio riparte il cantiere che, dopo Via Ridolfi, si sposta su Via dei Neri.

 Si interverrà sull’ultimo tratto di Via dei Neri, quello più vicino all’angolo con Via Ridolfi e fino al civico 1 di Piazza del Popolo.

 

In questa fase Piazza del Popolo sarà fruibile e transitabile come adesso.

Sarà ripristinata l’area di cantiere già occupata precedentemente durante la prima fase dei lavori sul tratto di Via Ridolfi. Tutto ciò comporterà l’occupazione di una decina di stalli auto della piazza, già recuperati all’interno del piazzale nell’area dell’ox ospedale (ingresso dal cancello adiacente alla Torre dei Righi).

Il tratto di Via Ridolfi recentemente lastricato è già riaperto al transito veicolare e quindi è completamente accessibile ed è possibile dal centro storico l’uscita tramite Via Ridolfi, senza modificare nessun senso di marcia.

 Da lunedì si da avvio a un intervento diverso da quanto previsto inizialmente (primo tratto di Via dei Neri). Il cambiamento nel crono programma ha l’obiettivo di evitare di attraversare con mezzi di cantiere l’ultima porzione di pavimentazione realizzata rischiando di danneggiarla. 

NUOVO LASTRICATO - Questa operazione prevede la realizzazione della nuova pavimentazione in pietra ‘colombino’, esattamente uguale e dello stesso disegno a quella eseguita su Via Ridolfi a novembre.

ALBERI - Secondo il progetto già reso pubblico in questa fase verrà anche creata un’area dedicata alla ricreazione e socializzazione della cittadinanza  attraverso la piantumazione di 5 alberature Liquidambar styraciflua, stessa specie di albero già utilizzata per la riqualificazione di Piazza XXIV Luglio.

A queste cinque piante saranno abbinate alcune sedute e rastrelliere per biciclette, oltre a nuove plafoniere da incasso a led installate a terra nella pavimentazione in calcestruzzo architettonico.

NUOVE TUBAZIONI - Quest’intervento consentirà il rifacimento dell’attuale tubazione dell’acqua e nuovi allacciamenti del gas, oltre a far predisporre eventuali ulteriore servizi telematici ed elettrici via cavo a disposizione dei gestori.

Si provvederà anche alla sostituzione completa delle caditoie per la regimentazione e raccolta delle acque meteoriche.

PROSEGUO - Al suo termine i lavori proseguiranno sempre sui Via dei Neri ma sul tratto che dall’angolo di Via Santo Stefano, dove si interrompe l’attuale pavimentazione in pietra, al civico di Piazza del Popolo, con realizzazione del lastricato e intervento sul sottosuolo.

In quel periodo cambierà il senso di marcia di Via Ridolfi, con ingresso da Via Cavour, verso Piazza del Popolo e quindi Via Giuseppe del Papa e a seguire l’uscita dall’area del centro attraverso lo sbocco su  Via Roma

L’obiettivo è quella di completare Via dei Neri entro fine marzo.

A quel punto sarà avviato il lavoro sul lato sud di Piazza del Popolo (zona supermercato e ristorante), quindi ultima parte dei lavori nel tratto di via Ridolfi fino alla Torre de Righi, il tratto successivo finale è inserito nel progetto HOPE che riguarda la riqualificazione dell’area esterna all’ex San Giuseppe e dell’ospedale vecchio.