Piano strutturale intercomunale, per un mese sarà aperta la raccolta dei contributi tecnici

Prosegue il percorso partecipativo ‘Due rive per un piano’ che riguarda i comuni di Capraia e Limite. Cerreto Guidi, Empoli, Montelupo e Vinci

Piano strutturale intercomunale, per un mese sarà aperta la raccolta dei contributi tecnici

EMPOLI - Dopo la numerosa partecipazione  dei tecnici professionisti che operano nel settore dell’edilizia, urbanistica e governo del territorio all’incontro informativo che si è tenuto giovedi 11 marzo, il percorso partecipativo del Piano strutturale intercomunale “Due rive per un piano“ continua.
Da lunedì 15 marzo si apre la raccolta dei contributi tecnici.
Le amministrazioni interessate – Capraia e Limite, Cerreto Guidi, Empoli, Montelupo e Vinci – hanno infatti approvato un avviso pubblico, pubblicato al link dedicato al Piano Strutturale Intercomunale “due rive per un piano” (https://www.empoli.gov.it/piano-strutturale-intercomunale) per la presentazione di proposte relative alla formazione del Piano. 

Da lunedì 15 marzo fino alle ore 13 del 14 aprile 2021 chiunque ne sia interessato, sia che si tratti di soggetto pubblico che privato, sia che si tratti di soggetto singolo o riunito in consorzi o associazioni potrà presentare una proposta contenente le informazioni sufficienti per valutare le effettive condizioni di fattibilità urbanistica.
Le proposte dovranno tuttavia riguardare ESCLUSIVAMENTE aree situate al di fuori del territorio urbanizzato, vale a dire in ambito aperto, e dovranno prevederne la trasformazione in destinazioni urbanistiche NON RESIDENZIALI. Per intendersi le proposte dovranno riguardare destinazioni ad esempio produttive , di servizi o attrezzature ma non abitative.
I contributi dovranno pervenire via PEC all’indirizzo di posta elettronica certificata del comune di Empoli comune.empoli@postacert.toscana.it, con il seguente oggetto “Avviso pubblico Piano Strutturale Intercomunale Due rive per un piano”.
I soggetti interessati dovranno presentare la proposta utilizzando la modulistica reperibile al seguente link https://www.empoli.gov.it/piano-strutturale-intercomunale/attivita-partecipative, dopo aver letto attentamente le condizioni per l’invio.
In allegato all’avviso pubblico gli uffici hanno predisposto un Vademecun, contenente le modalità di presentazione delle proposte, reperibile al link sopra indicato.
Per qualsiasi informazione e chiarimento sarà possibile contattare telefonicamente il garante dell’informazione e partecipazione Dott.ssa Romina Falaschi al 0571/757804 oppure scrivere una mail ai seguenti indirizzi di posta elettronica: r.falaschi@comune.empoli.fi.it partecipazionePSIduerive@comune.empoli.fi.it.