Operazione ‘cestini’: cento raccoglitori in 16 zone, tra sostituzioni e posizionamento di nuovi

Li vedremo in centro storico, nelle frazioni e nei parchi pubblici di Empoli

.

EMPOLI – Possiamo chiamarla ‘operazione cestini’. E’ in corso da oggi, lunedì 1 ottobre 2018, la sostituzione di vecchi e il posizionamento di nuovi raccoglitori di rifiuti urbani, per un totale di cento cestini che saranno collocati, in 16 zone diverse del territorio comunale di Empoli, dagli operatori di ALIA Spa.

I luoghi sono stati individuati dal Comune grazie alle segnalazioni dei cittadini, per migliorare ulteriormente il decoro cittadino.

La raccomandazione è quella di utilizzarli nel modo corretto: il cestino serve solo per il conferimento di rifiuti di piccolo volume, cosiddetti ‘da passeggio’, non prodotti all’interno delle mura domestiche per i quali occorre utilizzare il servizio di raccolta ‘porta a porta’.

Nel centro storico, nelle frazioni e in alcuni parchi pubblici vengono installati cestini che andranno a potenziare alcune zone, anche laddove sono già presenti altri ‘raccogli rifiuti’.

Mentre in altre zone ne è stata richiesta la sistemazione di nuovi.

Una volta terminata l’installazione dei cento cestini sarà fatta un’altra ricognizione per capire se ci fosse necessità di nuove installazioni.

 

Un’operazione nata anche grazie alle indicazioni di cittadini attenti e consapevoli che hanno segnalato l’esigenza all’URP del Comune di Empoli, o sulle pagine dei social media o sul portale WEDU.

I cestini che verranno rimossi, ma che sono ancora in buono stato, e quindi recuperabili, verranno custoditi all’interno del magazzino comunale per essere riutilizzati in altre destinazioni.

 

ALCUNE ZONE INTERESSATE – Ecco alcuni esempi: in centro storico installazione di un cestino nuovo, non presente, all’angolo di Via Marchetti e Via del Giglio; in Piazza Giacomo Matteotti verranno sostituiti tutti i cestini presenti come anche in Piazza Don Minzoni; nel Parco di Pontorme dentro le mura verranno sostituiti quelli presenti ed installati due nuovi; nel parco di Via Meucci si sostituiscono i cestini presenti e installato uno nuovo; nel parcheggio situato tra Via del Puntone e Via Martini spunterà un cestino nuovo. Nel giardino di Via Cantino Cantini verranno installati due nuovi cestini; nell’area verde situata tra Via Fasolo e Fratelli Cervi installazione di un raccoglitore nuovo; Piazza della Vittoria vedrà la sostituzione di tutti quelli dell’area. Nel giardino di Via ValSugana ne verranno installati due nuovi; altri lungo Via del Pentahlon, al Cippo ricordo a Fontanella un cestino a basamento; nel parcheggio dietro la casa del Popolo di Fontanella sostituzione di quello esistente. In Viale Giotto, al civico 41, installazione di un cestino; in Via della Motta 282 a Avane ne verrà sistemato uno nuovo con basamento. Infine, Via Fabiani, incrocio con Via Giovanni Da Empoli e Via Verdi, un nuovo cestino.