Nuovo parcheggio a Pagnana, c’è il progetto esecutivo. Ecco come cambierà la piazzetta centrale della frazione

L’area sarà funzionale alle esigenze della scuola. Il vicesindaco Fabio Barsottini: «Mettiamo in sicurezza l'attraversamento di Via Motta e rendiamo accessibile a tutti la nuova Piazza Arno»

.

EMPOLI – Verso la realizzazione del nuovo parcheggio nel centro della frazione di Pagnana, a Empoli. È stato approvato ieri, lunedì 2 dicembre, il progetto esecutivo per la realizzazione del parcheggio antistante la scuola elementare di Via Motta.

Il progetto è finalizzato alla sistemazione e riorganizzazione degli spazi dell’area antistante la scuola per una superficie complessiva di circa mq 1.100, di cui circa 700 destinati a parcheggi ed i rimanenti 400 ad area pedonale dotata di panchine.

Il parcheggio avrà una dotazione di circa 35 posti auto oltre ad una vasta zona destinata alla sosta di biciclette e motocicli.

La pavimentazione prevista per tutta le aree destinate a parcheggio è in colorbit, un particolare bitume modificato dalle tonalità calde della terra e di basso impatto ambientale.

«Stiamo per riqualificare il cuore della frazione di Pagnana – spiega il vicesindaco e assessore all’urbanistica Fabio Barsottini -. Grazie a questi lavori riorganizzeremo gli spazi davanti alla scuola elementare andando a realizzare un nuovo parcheggio e un'area completamente pedonale. Vogliamo investire nel benessere delle persone mettendo in sicurezza l'attraversamento di Via Motta e rendendo accessibile a tutti la nuova Piazza Arno. C’è grande soddisfazione nel portare avanti questo progetto condiviso con la cittadinanza in varie assemblee».

La zona di accesso pedonale alla scuola, verrà opportunamente delimitata da idonei dissuasori metallici e verrà pavimentata in calcestruzzo con inerti a vista dalle colorazioni naturali, così come la fascia perimetrale all’esistente anfiteatro.

Il progetto prevede inoltre un intervento di moderazione della velocità a favore della sicurezza degli utenti deboli creando un dosso lungo Via Motta, compreso tra i due attraversamenti pedonali frontali all’edificio scolastico.

Le alberature esistenti poste all’interno del parcheggio, verranno protette da profili di acciaio e da una aiuola a verde. A seguito della valutazione tecnica svolta dall’agronomo incaricato dal Comune per la verifica dello stato di alcune piante è emerso che due alberi della piazzetta dovranno essere abbattuti, si tratta di due tigli. Ma saranno prontamente sostituiti con altri due piante più idonee all’ambiente urbano.

Anche l’illuminazione della piazzetta migliorerà notevolmente: l’intervento si prevede di sostituire l’attuale impianto di illuminazione con nuovi pali dotati di apparecchi illuminanti con tecnologia LED.

Il costo complessivo dell’intervento è pari ad 178.000 euro, come previsto nel piano annuale delle opere pubbliche (annualità 2019). Adesso si procederà con l’avvio della procedura di gara che si concluderà con l’aggiudicazione definitiva dei lavori nei prossimi mesi.