Mercato Internazionale, divieto di introdurre contenitori di vetro e lattine nell’area

Provvedimento in occasione della manifestazione che si svolge da venerdì 5 a domenica 7 aprile fra le Piazze Matteotti e Ristori

.

EMPOLI – Manca pochissimo alla tre giorni del Mercato Internazionale che si svolgerà a Empoli, fra le Piazze Matteotti e Ristori, nei giorni 5, 6 e 7 aprile.

L’evento, organizzato dall'associazione di categoria Fiva Confcommercio, prevede lo svolgimento di un mercato con produttori e commercianti provenienti da diversi paesi europei e del mondo: gli stand saranno un mix di cucina internazionale e shopping europeo. Sarà l’occasione per degustare sapori e profumi internazionali, richiamando un notevole numero di persone, provenienti anche dai Comuni limitrofi. 

Per agevolare l’evento, per motivi organizzativi e a tutela della sicurezza pubblica di tutti coloro che vivranno la kermesse, sono stati presi alcuni provvedimenti, tramite ordinanze comunali, che riguardano la viabilità ma anche la vendita e l’utilizzo di contenitori di vetro e lattine in quell’area. 

È già stata pubblicata l’ordinanza che prevede il divieto assoluto dalle ore 9 del 5 aprile alla mezzanotte del 7 aprile di vendere per asporto bevande in contenitori e bicchieri in vetro e in lattine.

L’ordinanza riguarda le attività di somministrazione di alimenti e bevande (Ristoranti - Bar ecc..), attività artigianali con vendita di beni alimentari di produzione propria e non, compresi nel perimetro tra: Piazza Matteotti, Piazza Ristori, Via Dei Navicelli, Via Rozzalupi. Agli stessi è consentita, nel rispetto delle norme e nella fascia oraria di apertura al pubblico dell’esercizio, la somministrazione di bevande in contenitori e bicchieri di vetro esclusivamente all’interno dei propri locali, potranno vendere per asporto le bevande previa spillatura o mescita in bicchieri di carta o plastica.

Il divieto riguarda anche tutti gli operatori partecipanti all’evento, in tutta l’area interessata dalla manifestazione: non potrannosomministrare bevande in contenitori e bicchieri in vetro e in lattine, si potranno utilizzare esclusivamente bicchieri di plastica leggera o carta.

Lo stesso divieto vale per i frequentatori dell'area dove si svolge la manifestazione: è vietato introdurre cibi e bevande mantenuti in contenitori di vetro o lattine o consumare bevande contenute in bicchieri, bottiglie e in ogni caso, contenitori in vetro e in lattine e di abbandonare i contenitori fuori dagli appositi raccoglitori.

Le trasgressioni a questa specifica ordinanza saranno punite con una sanzione pecuniaria pari a 150 euro.