È attivo lo Sportello Unico Eventi Ecco come funziona il nuovo SUEV

logo SUEV

EMPOLI - Dal 1 dicembre è attivo lo Sportello Unico Eventi, SUEV.

Un sistema integrato fra uffici che l'amministrazione comunale ha voluto mettere a disposizione della città per semplificare quella che poteva diventare una 'trafila' lunga ma necessaria per organizzare una manifestazione o un evento.

Oggi, grazie a questo sportello unico, l'iter è molto più facile: basta rivolgersi a un singolo ufficio per ottenere tutte le autorizzazioni, sarà il Suev a occuparsi di smistare le pratiche indispensabili per la realizzazioni dell'evento. In pratica con una singola richiesta al Suev possono essere ottenuti tutti gli adempimenti e le autorizzazioni necessarie allo svolgimento di un evento culturale, sportivo, commerciale, scolastico, turistico, musicale. L’evento può essere più o meno complesso: dalla semplice richiesta di un locale, di un’area o di uno spazio comunale per una conferenza all’organizzazione di un evento che coinvolge larga parte della città.

 

IL SINDACO

«Meno di un anno fa organizzammo i tavoli di discussione per il programma elettorale al Palazzo delle Esposizioni – spiega il sindaco di Empoli Brenda Barnini - una delle idee venute fuori da quella serata di cittadinanza attiva diventa oggi realtà. Lo sportello unico eventi va nella direzione di stimolare la voglia dei cittadini di organizzare momenti di incontro e promozione del nostro territorio».

 

I TEMPI

Da un solo giorno al massimo di dieci giorni (a seconda della complessità della richiesta) per valutare la fattibilità dell’evento e l’eventuale necessità di cambiare alcune condizioni (giorno e orari, aree pubbliche che si intendono occupare, ecc.)  Dal momento in cui si presentano le specifiche istanze i tempi massimi di risposta possono variare.

 

COME FUNZIONA

Il cittadino presenta una domanda, in cui sono indicate tutte le caratteristiche dell’evento, recandosi direttamente al SUEV oppure inviandola per posta (nel secondo caso verrà contattato telefonicamente per un appuntamento). E’ comunque consigliato contattare lo sportello prima di presentare la domanda. Il SUEV, dopo un esame di fattibilità, indicherà tutti gli adempimenti necessari per lo specifico evento. Il titolare potrà quindi presentare direttamente allo sportello unico tutte le istanze e ritirare le risposte/autorizzazioni.

 

DOVE

Il SUEV si trova al secondo piano di Palazzo Pretorio - Piazza Farinata degli Uberti - Empoli. Aperto martedì e giovedì dalla 9 alle 13.

È comunque aperto dal lunedì al venerdì su appuntamento.

Per appuntamenti: Tel. 0571 757723/757547 - e-mail: suev@comune.empoli.fi.it