A Baracche e burattini arriva Giovannetta Trovarobe

Ci sarà anche lo spettacolo Storie con le gambe di Teatro Pirata

.

Baracche e burattini si chiude giovedì 30 luglio con l’ultimo appuntamento della rassegna teatrale estiva a cura di Giallo Mare Minimal Teatro e promossa dalla Comune di Empoli.
Il previsto spettacolo Trame su misura è stato annullato a causa di motivi tecnici.

E’ confermata, a cura di Giallo Mare Minimal Teatro, la presentazione del personaggio Giovannetta Trovarobe.
L’amica di Giovannino Perdigiorno in queste settimane ha raccolto i disegni che tantissimi bambini le hanno inviato per realizzare il suo nuovo spettacolo. Vedremo tante astronavi e missili e anche molte altre cose. Giovannetta ha realizzato un videomessaggio e mostrerà tutti i capolavori che le sono arrivati e racconterà quanto è bello aver realizzato questo progetto insieme a tanti bambini.  

.

A seguire lo spettacolo Storie con le gambe di e con Lucia Palozzi, nell’allestimento dell’associazione Teatro Giovani Teatro Pirata di Jesi, adatto a bambini dai tre anni.

C’è un filo che lega uomini e donne nati in luoghi lontanissimi a migliaia di anni di distanza. E’ un filo fatto di storie, che entrano nelle orecchie delle persone ed escono dalle loro bocche, e viaggiando sulle loro gambe si scoprono ogni volta diverse e simili al tempo stesso, come i volti di un nonno e un nipote, come si assomiglia la pelle delle genti del mondo sotto i vestiti e dietro i pensieri. 

Storie con le Gambe è una scatola di racconti, che nel tempo si svuota e si riempie, cambia e cresce.
Piccoli oggetti, storie nuove e storie antiche che trovano una veste diversa, un nuovo modo di raccontarsi. Ma soprattutto la voglia di costruire insieme le immagini, con il corpo e con gli occhi della mente.
Storie con le Gambe riesce a costruire l'atmosfera dei racconti intorno al fuoco, realizzando per i piccoli spettatori un incontro intimo, dolce e divertente con la magia del teatro.
 

Lo spettacolo avrà inizio alle 21.00. E’ necessaria la prenotazione, che si può effettuare telefonando a Giallo Mare Minimal Teatro 0571 81629 o scrivendo a info@giallomare.it

L’ingresso è da via de Neri, mentre l’uscita è da via Leonardo da Vinci.
All’arrivo sarà misurata la temperatura e distribuzione gel disinfettante.
L’assegnazione dei posti seguirà le disposizioni previste dalle linee guida regionali.

L’ingresso è gratuito.

 

Per informazioni sugli spettacoli si può telefonare a Giallo Mare Minimal Teatro 0571 81629- 335 5945440, e seguire gli aggiornamenti sulla pagina Facebook Giallo Mare Minimal Teatro.

Fonte: Giallo Mare Minimal Teatro