Aspettando la nuova stagione del Centro Busoni, ‘fff’ porta a Empoli Carlotta Maestrini in concerto

Giovedì 26 settembre alle 21,Museo del Vetro. Evento nato dalla collaborazione fra Centro Busoni e Fortissimissimo Firenze Festival Metropolitano. L’ingresso al Museo del Vetro è gratuito

.

EMPOLI – Aspettando l’avvio della nuova stagione concertistica del Centro Studi Musicali Ferruccio Busoni, giovedì 26 settembre 2019, alle 21, al Museo del Vetro di Empoli, si terrà il concerto della giovane pianista Carlotta Maestrini. Un evento ad ingresso gratuito che rientra nella collaborazione del Centro Busoni con il fff Fortissimissimo Firenze Festival Metropolitano, già intrapresa lo scorso anno. 

FORTISSIMISSIMO FIRENZE FESTIVAL METROPOLITANO – E’ la rassegna ideata dagli Amici della Musica di Firenze e dedicata ai giovani talenti della classica. Il progetto artistico firmato da Andrea Lucchesini, che si svolgerà dal 20 settembre al 5 ottobre presso il Conservatorio Cherubini, dalla scorsa edizione si è esteso a tutta la Città Metropolitana. Fortissimissimo Metropolitano vuole offrire spazio e attenzione non solo ai giovani musicisti, ma anche agli appassionati di musica classica del territorio metropolitano. I concerti ospiteranno musicisti allievi della Scuola di Musica di Fiesole e avranno luogo, oltre che a Firenze, a Montegufoni, Pontassieve, Empoli, Sesto Fiorentino e Lastra a Signa. “fff ” significa in tutto il mondo “fortissimissimo”, e segna nella notazione musicale il culmine di un crescendo o di un improvviso fragore. In questo contesto assume un significato ulteriore: e il segnale di una presenza, decisa e importante, dei giovani musicisti italiani che si affacciano al difficile scenario del concertismo con l’unico sostegno del loro talento e di una preparazione approfondita in cerca di un pubblico attento, sensibile e curioso. 

CHI E’ CARLOTTA MAESTRINI - Carlotta Maestrini (2005) ha iniziato lo studio del pianoforte a 5 anni con V. Adamo presso il Conservatorio di Palermo dove, dal 2015, frequenta il corso preaccademico sotto la guida di D. Sollima. Primo Premio al Concorso “A. Trombone” del 2015, nel dicembre dello stesso anno si è esibita al Teatro Massimo Bellini di Catania come vincitrice assoluta del concorso internazionale "G. Campochiaro". Nel 2016 ha vinto il Secondo Premio al Concorso Steinway di Verona e ha debuttato al Teatro Paisiello di Lecce con l’Orchestra del Conservatorio diretta da F. Libetta. Si è esibita negli Stati Uniti nel 2016 con la Greenwich Symphony Orchestra diretta da T. Simoncic, e nel 2019 per il Key Biscayne Piano Festival e il Miami International Piano Festival, dove ha debuttato con il suo primo recital. Dal 2017 frequenta il Corso Speciale di pianoforte tenuto da A. Lucchesini presso la Scuola di Musica di Fiesole. 

PROGRAMMA DEL CONCERTO

HAYDN Sonata in fa maggiore HobVI:23
MOZART Dodici variazioni in do maggiore sulla canzone francese "Ah, vous dirai-je Maman" K. 265 (300e)
BEETHOVEN 32 variazioni in do minore WoO 80
CHOPIN Fantaisie-Impromptu in do diesis minore op. postuma 66
GLINKA/BALAKIREV L’Alouette
LISZT da Sei Studi su Paganini, Studio n. 4 e n. 5 (La Caccia)
MENDELSSOHN Rondò Capriccioso in mi maggiore op. 14