‘Apritibiblioteca’, il sabato alla Fucini con iniziative per adulti e ragazzi: focus su Paul Klee e Fernando Pessoa

Il 29 febbraio gruppo di lettura la mattina e il pomeriggio Giochiamo con l'arte

.

EMPOLI – Sabato 29 febbraio si svolgeranno dalla biblioteca comunale ‘Renato Fucini’ di Empoli gli ultimi appuntamenti del mese con il programma ‘Apritibiblioteca’.
Alle 10, il gruppo di lettura della Fucini “Preferirei di no” si riunisce per parlare intorno al libro “Il poeta è un fingitore” di Fernando Pessoa, letterato poeta e giornalista portoghese, figura affascinante ed enigmatica, che scompose la sua identità artistica in personalità parallele, tanti “personaggi” a cui affidata i suoi pensieri più intimi e i suoi versi. “Il poeta è un fingitore. Finge così completamente che arriva a fingere che è dolore il dolore che davvero sente”

Un gruppo di lettura è un insieme di lettori che si incontra regolarmente per condividere le impressioni suscitate dalla lettura privata degli stessi libri. La partecipazione ai gruppi di lettura è libera, non è richiesta alcuna formazione specifica, né occorre essere bravi oratori, ma solo lettori appassionati o curiosi che abbiano voglia di partecipare ad un momento piacevole di condivisione e discussione sui libri in un clima sereno.

Per informazioni: biblioteca@comune.empoli.fi.it; 0571/757840

Il pomeriggio è invece la volta dei bambini, con l'ultimo appuntamento del ciclo “Giochiamo con l'arte” riservato ai giovanissimi dai 7 agli 11 anni. L'incontro è dedicato al pittore Paul Klee e alle caratteristiche principali della sua pittura: composizioni, strutture e colore. I bambini saranno coinvolti in un laboratorio per giocare con l'arte attraverso la ricerca sperimentale della scomposizione. L'incontro si svolge in biblioteca a partire dalle ore 17.

Su prenotazione (sezione.ragazzi@comune.empoli.fi.it; 0571/757873)