Una città mai vista così, al Caffè letterario il volume 'Empoli dal cielo'

Venerdì 23 febbraio, alle 18, alla biblioteca comunale Renato Fucini.
Saranno presenti i curatori del libro, Alessandro Naldi e Leonardo Terreni e Luigi Livi, autore della campagna fotografica

Libro Empoli dal Cielo Caffè letterario

EMPOLI – Nuovo “Caffè letterario” della biblioteca comunale ‘Renato Fucini’ che si terrà al Cenacolo degli Agostiniani il prossimo venerdì 23 febbraio, alle 18: questo appuntamento è dedicato alla presentazione del volume intitolato “Empoli dal Cielo. Il disegno della città” (Editori dell’Acero, 2017).

Presenti all’incontro i curatori del volume Alessandro Naldi e Leonardo Terreni, oltre a Luigi Livi, autore della campagna fotografica. Modera l’incontro Paolo Gennai. L’ingresso è libero.

IL LIBRO - Il testo illustra, attraverso vedute aeree di eccellente qualità e alta suggestione, i luoghi più significativi di Empoli e del suo territorio. Partendo dal centro storico sono illustrati per la prima volta i dettagli che novecento anni di storia hanno lasciato nella forma del disegno cittadino.

Dal quadrilatero della terra murata, col tracciato difensivo ben evidenziato, si passa poi alle aree contigue, dai due borghi a forma triangolare allungata lungo le strade per Pisa e Firenze, fino alle fasi di sviluppo che dal dopoguerra hanno costruito quella che oggi è una vera città. Inconfondibile, nella sua più che singolare configurazione urbanistica determinata da nove secoli di vicende che l'hanno così plasmata, Empoli riesce ancora a far risaltare il suo disegno storico, ben nitido all'interno dell'espansione avvenuta negli ultimi centocinquant'anni di vita. Un secolo e mezzo che ha fortemente trasformato l'identità urbana pur seguendo in gran parte il principio dell'ortogonalità di antica impronta e memoria.

L’opera si conclude con un capitolo sulle aree extraurbane, dove la campagna tipicamente toscana fa da sfondo agli antichi insediamenti.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI – Contattre la biblioteca comunale ‘Renato Fucini’al numero 0571 757840, oppure all’indirizzo e-mail biblioteca@comune.empoli.fi.it.