Ponzano, aperto il parcheggio sotto al cavalcavia della FiPiLi. Ecco 35 posti auto

Il sindaco Brenda Barnini: «Un impegno che ci eravamo presi con i cittadini della frazione e che abbiamo rispettato»

Ponzano parcheggio sotto al cavalcavia

EMPOLI – Aperto il nuovo parcheggio a Ponzano, in corrispondenza del cavalcavia della Superstrada FI-PI-LI.

L’asfaltatura dell’area è stata terminata appena ieri e oggi, mercoledì 28 marzo 2018, è stato già messo a disposizione della cittadinanza e dei residenti.

Si tratta di 35 nuovi stalli all’interno di un terreno che prima non era asfaltato e che, pur non essendo adibito a parcheggio, era utilizzato per la sosta.

 

Il progetto è stato redatto dall’Ufficio Tecnico comunale, Servizio Progettazione Infrastrutture e Mobilità, per un importo complessivo di 54.600 euro.I lavori erano stati sospesi a fine febbraio causa piogge e sono stati ripresi appena il meteo lo ha consentito.

L’obiettivo era quello di sfruttare al massimo le potenzialità dell’area e garantire un utilizzo del parcheggio in piena sicurezza e nel rispetto di tutte le prescrizioni del codice della strada. L’intervento ha previsto l’asfaltatura dell’area che ha una superficie complessiva di circa 840 mq, individuando con la tracciatura a terra della segnaletica orizzontale 35 stalli di sosta.

Il parcheggio è dotato di una entrata e una uscita separate con la corsia di marcia e di manovra a senso unico.

È stata anche arretrata la recinzione della ex scuola di Ponzano per avere una fascia di larghezza adeguata e per ottenere ulteriori posti auto disposti a lisca.

Nelle prossime settimane, dopo l’asciugatura del nuovo manto, sarà eseguita anche la segnaletica orizzontale e il disegno degli stalli.

«Rispondiamo all’esigenza di reperire più posti auto visto che la domanda di sosta è cresciuta notevolmente negli ultimi anni a Ponzano – ha spiegato il sindaco Empoli Brenda Barnini –. L’opera ha avuto bisogno di un’autorizzazione da parte della Città Metropolitana, che ne è proprietaria in quanto area sottostante alla FIPILI. La necessità di realizzare questo parcheggio era emersa più volte negli incontricon i cittadini della frazione. Ci eravamo presi l’impegno di realizzarlo e lo abbiamo rispettato».