“Incontri con il CAI”, ultime due serate divulgative sull’alpinismo

Giovedì 3 e giovedì 24 maggio alle 21, Auditorium di Palazzo Pretorio.
Organizzate dal Club Alpino Italiano Valdarno Inferiore

Club Alpino Italiano sezione Valdarno Inferiore ‘Giacomo Toni’

EMPOLI – Cominciati il 12 aprile scorso all’Auditorium di Palazzo Pretorio. in piazza Farinata degli Uberti a Empoli, alla presenza di Eleonora Caponi,assessore alla cultura del Comune di Empoli, proseguono gli “Incontri con il CAI”, organizzati dal Club Alpino Italiano sezione Valdarno Inferiore ‘Giacomo Toni’.

Tre serate divulgative aperte a tutti, appassionati e non della montagna, per conoscere più da vicino la Sezione Valdarno Inferiore del CAI, la sua storia e le attività principali svolte.

Tutti gli eventi sono ad ingresso libero fino all’esaurimento dei posti.

PROSSIMI INCONTRI – Giovedì 3 maggio 2018 serata con lo speleologo, ripercorrendo l’attività speleologica dagli esordi ad oggi ma anche oltre. Titolo della serata ‘Vivo nel buio’.

Giovedì 24 maggio 2018, ultimo incontro CAI, ‘Ad ognuno la sua scarpa’, una serata sull’alpinismo vero, l’escursionismo, neve e ciaspoleferrate torrenti. Le proposte del CAI per scoprire l’outdoor.

Le escursioni con le ciaspole, o racchette da neve, sono uno dei modi migliori per godere dei suggestivi panorami invernali che ci offrono le Dolomiti: sarà proiettato un video sul trekking alpino dolomitico,  camminare tra i boschi innevati, nel silenzio ovattato tipico dell’inverno e della natura incontaminata è un’esperienza indimenticabile da condividere.

Una via ferrata è un insieme di strutture e attrezzature realizzate artificialmente su una parete rocciosa per facilitarne la salita in sicurezza in un percorso escursionistico/alpinistico.