Grande successo per Metti, una sera a cena con Elena Sofia Ricci

COMUNICATO STAMPA

Empoli, 11 marzo 2003

TEATRO. Quinto tutto esaurito per la stagione teatrale dell'Excelsior

La stagione di prosa si concluderà venerdì 21 marzo: L'ultimo scugnizzo, con Nino D'Angelo

Ieri sera, in un Teatro Excelsior tutto esaurito, a trentacinque anni dal primo debutto, è tornata in palcoscenico la commedia di Giuseppe Patroni Griffi Metti, una sera a cena, che per la prima volta firma anche la regia scenica, avendo diretto solo la trasposizione cinematografica (1969) del suo testo.

La storia, graffiante e sentimentale insieme di una donna affascinante che tesse i suoi molteplici rapporti amorosi: non più il classico triangolo marito-moglie-amante, ma un pentagono, suscitò grande scalpore al suo debutto nel 1967.

Sebbene possa sembrare datato nella tematica del ménage a quattro, questo testo risulta straordinariamente attuale. Interpreti dell'edizione prodotta dal Teatro Eliseo: Elena Sofia Ricci (Nina), Stefano Santospago (Michele), Kaspar Capparoni (Max), Monica Scattini (Giovanna), Alessandro Averone (Ric).

La stagione di prosa empolese si concluderà venerdì 21 marzo con la commedia di Viviani L'ultimo Scugnizzo, che vede un sorprendente Nino D'Angelo, nel ruolo di protagonista. Dopo l'ottima performance sanremese, il cantante-attore torna al teatro, che da tre anni gli regala insperate soddisfazioni.

La prevendita è in corso a Empoli presso Discofollia, via del Gelsomino, 45 tel. 0571 710746, a Fucecchio presso Music Shop - piazza Montanelli, 22, tel. 0571 21674; a Castelfiorentino, presso Discolandia - piazza Gramsci, 68, tel. 0571/61032 e sulla biglietteria on-line all'indirizzo www.boxoffice.it. Il costo del biglietto, posto numerato: intero 17 euro; ridotto 14 euro, prevendita 1 euro. Si ricorda che gli studenti pagano il biglietto 8 euro, più prevendita.

Per informazioni, Rossella Iallorenzi, 333 2517342; Ufficio cultura 0571 757729