Emanuele Giordana racconta il suo ‘Viaggio all’Eden, da Milano a Kathmandu’

CULTURA. Venerdì 6 aprile 2018 alle 18, Cenacolo degli Agostiniani, via dei Neri, 15, Empoli. Un grande viaggio in India fatto allora da ragazzo e ripercorso poi come giornalista. Lo scrittore si racconta con Alice Pistolesi

manifesto Emanuele Giordana

EMPOLI - Torna un nuovo appuntamento con il “Caffè letterario” della biblioteca comunale Renato Fucini di Empoli. Venerdì 6 aprile 2018 alle 18 ospite dell’iniziativa l’autore e grande viaggiatore Emanuele Giordana che presenterà il suo libro intitolato “Viaggio all’Eden. da Milano a Kathmandu” edizione Laterza, 2017. Il grande viaggio in India fatto allora da ragazzo e ripercorso poi come giornalista a otto lustri di distanza. Un libro godibile da chi aveva vent'anni allora, chi quel viaggio non ha mai fatto e chi ancora vorrebbe farlo. Modera l'incontro la giornalista Alice Pistolesi. L’ingresso è libero. 

 

LA NARRAZIONE - Giordana è un viaggiatore di lungo corso, per passione e per lavoro, e nel suo libro ricorda la rotta degli anni Settanta per Kathmandu. Un lungo racconto del percorso che portava migliaia di giovani a Kabul, Benares, Goa fino ai templi della valle di Kathmandu, l’autore si destreggia tra gli appunti presi allora su un quadernetto riemerso dalla polvere, esercizi di memoria e il confronto con le inevitabili trasformazioni di quei Paesi che, terminata l’epoca della Guerra fredda, sono stati attraversati da conflitti e anche da una nuova orda di invasori: i turisti che, dopo il Viaggio all’Eden dei frikkettoni, seguirono quella pista preferendogli però alberghi lussuosi e viaggi organizzati con tutto il bene e il male che ciò comporta. 
Il registro narrativo è doppio: c’è il ricordo tratteggiato con leggerezza e ironia tra droghe, sesso libero e scoperta di nuovi paesaggi e una zona d'ombra più riflessiva su cosa vuole dire “viaggiare” e sulla guerra. Libro godibile da chi aveva vent'anni allora, chi quel viaggio non ha mai fatto e chi ancora vorrebbe farlo. 

 

L’AUTORE - Emanuele Giordana, classe 1953, giornalista, saggista e scrittore è stato docente di Cultura indonesiana e attualmente insegna Tecniche di scrittura alla Scuola di giornalismo della Fondazione Basso a Roma e Tecniche di comunicazione nelle emergenze alla Scuola di formazione dell'Ispi a Milano. Cofondatore dell'Associazione giornalistica "Lettera22", già direttore di “Ecoradio” (2011) e del mensile ecologista "Terra" (2012), è presidente dell'associazione “Afgana” e fa parte della redazione dell'Atlante delle guerre e dei conflitti. Ha scritto, tra l'altro, "La scommessa indonesiana" (2002) “Afghanistan” (2007) “Diario da Kabul”(2010) e con Mario Dondero “Lo scatto umano” (2014). Ha curato diverse collettanee di geopolitica tra cui “A Oriente del Profeta”, “Geopolitica dello tusnami”, “Tibet, lotta e compassione sul tetto del mondo” e, nel 2017 per Rosenberg e Sellier, “A Oriente del Califfo: lo Stato islamico nei paesi non arabi”. Collabora con "il manifesto", “Internazionale”, "AspeniaOnline" e “Reset”. Per dieci anni è stato uno dei conduttori di Radio3mondo a Radio Tre Rai con cui continua a collaborare. Nel luglio del 2017 ha pubblicato con Laterza il suo primo libro non di saggistica: “Viaggio all’Eden”: tra storia e memoria il mitico viaggio in India degli anni Settanta percorso allora e quarant’anni dopo. Dal 2018 è direttore editoriale del sito www.atlanteguerre.it. Vive nella campagna cremasca.

 


INFO E CONTATTI - 0571 757840; biblioteca@comune.empoli.fi.it