Lo sguardo territorialista di Leonardo da Vinci

Il cartografo, l’ingegnere, l'idraulico, il progettista di città e territori

Lo sguardo territorialista di Leonardo da Vinci

giovedì 14 novembre, Polo S. Giuseppe, Via Paladini 40
ore 17.00 – Inaugurazione
coordina Roberta Barsanti (direttrice del Museo Leonardiano di Vinci)

clicca qui per i dettagli


venerdì 15 novembre (locandina e programma)
Cenacolo degli Agostiniani, Via dei Neri

Convegno
ore 9.00 – Sessione mattutina
coordina Anna Guarducci (Università di Siena) 

Saluti
Saverio Mecca, direttore del Dipartimento Architettura dell’Università di Firenze
Vittorio Bugli, assessore ai Rapporti Istituzionali, Regione Toscana
Brenda Barnini, sindaco del Comune di Empoli 

Apertura dei lavori
Luigi Dei, rettore dell’Università di Firenze

ore 14.30 – Sessione pomeridiana
Coordina Gianluca Belli (università di Firenze)

APPROFONDIMENTI TEMATICI
Leonardo Cartografo
Leonardo Ingegnere idraulico
Leonardo Progettista di città e territori 

ore 17.30 Conclusioni Alberto Magnaghi (Università di Firenze) 


sabato 16 novembre
Sede dei corsi di laurea, via Paladini 40

Atelier
Leonardo Cartografo (coord. Maria Rita Gisotti, Marco Mancino)
Leonardo progettista di sistemi idraulici e territoriali (coord. David Fanfani, Monica Bolognesi)
Leonardo progettista urbano (coord. Iacopo Zetti, Giulia Fiorentini)

clicca qui per i dettagli

Polo San Giuseppe (ex ospedale vecchio)

Via Paladini 40
Argomenti: